CetaceanWatching Lda
CW Azores (by CetaceanWatching Lda)
Italiano English Deutsch E-mail
Ci trovi anche su Facebook!

AZZORRE - LA NUOVA FRONTIERA DEL TURISMO TRA BALENE E DELFINI

Bagnate dall'oceano atlantico, le Azzorre (Portogallo) sono un gruppo di 9 isole situate a circa metà strada tra Europa e Nord America.

Caratterizzate da paesaggi mozzafiato e da una straordinaria ricchezza di fauna marina, le Azzorre sono una parte affiorante della catena di montagne sottomarine nota come Dorsale Medio-atlantica, dove l'effetto della Corrente del Golfo regala un clima mite sia d'estate che d'inverno.

Le acque che circondano la nostra base sono uno dei migliori luoghi al mondo per il Whale Watching, cioè per incontrare le balene e vivere l'esperienza unica di nuotare con i delfini, oltre a presentare condizioni ideali per arricchire la propria vacanza con scuba diving, snorkeling e relax.


TripAdvisor Certificate of Excellence for CW Azores

I NOSTRI OSPITI DICONO DI NOI

" Non mi era mai capitato di partire pensando di lasciare nel posto un poco del mio cuore.
Non mi era mai capitato di partire con le lacrime agli occhi.
Grazie, è stato molto più dello "speciale" che ci era stato promesso. Voi e i cetacei lo avete reso indimenticabile.
" Nico (Milano)

" Grazie è troppo poco. E' stato indimenticabile e torneremo. Non ci posso credere, vedere così i cetacei è sempre stato il mio sogno. " Ale (Milano)

" Da quando sono arrivato è stato tutto spettacolare. Non lo dimenticheremo mai. Ciao e grazie mille " Pietro (Milano)

" Il mio primo pensiero va a coloro che ci hanno accolto con tanto amore e che ci hanno insegnato quanto è meraviglioso condividere insieme la passione per i nostri piccoli e grandi amici marini. Grazie Henry, Dania, Michael, siete meravigliosi, più di quanto voi possiate pensare. " Dina e Gian
" Quando abbiamo prenotato questa vacanza non avremmo mai pensato che sarebbe stata così bella, che avremmo visto le balene, così tante, così vicine. Che davvero avremmo nuotato con i delfini, che il tempo sarebbe stato così bello, che l'acqua del mare fosse così calda e piacevole. Oltre a ciò abbiamo avuto una grande e calorosa accoglienza. Grazie mille a Dania, Enrico, Michael, Patrizia e Sara per questa indimenticabile vacanza. "

Clara, Gabriele, Gaia, Annina

" Grazie per l'esperienza ricca, profonda e rasserenante vissuta grazie a tutti voi. "

Adriana

" ... è bello partire con la voglia di ripetere al + presto l'esperienza fatta! E' stato fantastico. Grazie, " Eleonora

" Una meravigliosa avventura alle Azzorre. La scoperta di un paese, una cultura, uno stupendo universo naturale. E soprattutto una grande esperienza umana. Grazie Dania. Grazie Enrico. " Giacomo
" Molte persone avrebbero potuto portarci a vedere le balene, solo voi però avete avuto la sensibilità di "accompagnarci" ad "incontrarle". Un incontro compiuto attraverso gli occhi, ma soprattutto attraverso il cuore. Grazie a Dania per la sua accoglienza sempre sorridente. Grazie a Enrico per la sua passione competente. Grazie a Michael per la sua perizia navigatoria. Grazie a Patrizia per la sua sagace filosofia di vita. Grazie a (carnevale) Sara per la sua fresca ilarità... e soprattutto grazie a loro, ai cetacei, per aver avuto la pazienza e il desiderio di incontrarci. "

Ru, Lisa, Giacomino

" Il mare è profondo, buio, misterioso; le balene sono imponenti, grandi meravigliose; i delfini sono vivaci, allegri, veloci, gioiosi. Gli occhi di Enrico ci hanno permesso di vedere tutto questo e anche di più. La dolcezza e la disponibilità di Dania ci hanno facilitato il contatto con questo luogo meraviglioso. Grazie di tutto. " Paola
Dedicato a tutti i cetacei uccisi dall'uomo - Foto di Enrico Villa
Dedicato a tutti i cetacei uccisi dall'uomo
Foto di Enrico Villa
Il Monte Pico con il turbante - Foto di Enrico Villa
Vista sul vulcano Pico dalla città di Madalena
Foto di Enrico Villa

PIU' DI 20 SPECIE DI CETACEI HANNO SCELTO COME CASA LE AZZORRE

La percentuale di successo delle escursioni di whale watching e di nuoto con i delfini è del 97%.
Per tutto il corso dell'anno è garantito l'incontro con il capodoglio, il delfino comune, il tursiope e il grampo.
I mesi di febbraio e marzo sono caratterizzati dall'esplosione di vita legata al ciclo del plankton, preludio all'arrivo dei grandi misticeti (le balene con i fanoni) come la balenottera azzurra (l'animale più grande mai vissuto sul nostro pianeta), la balenottera comune, la balenottera boreale e, più raramente, la megattera.
Il picco della presenza dei misticeti alle Azzorre si protrae fino all'inizio di giugno, periodo in cui arriva anche la stenella maculata atlantica e il globicefalo.
L'estate alle Azzorre è contraddistinta da una presenza di cetacei tale da fare del nostro arcipelago una destinazione senza eguali sul nostro pianeta.

" Solo al delfino la natura ha donato ciò che ricerca il migliore dei filosofi: l'amicizia disinteressata. Benché non abbia alcun bisogno dell'uomo, egli gli è amico fedele, e numerosi sono quelli che ha aiutato. " (Plutarco)
Capodoglio salta fuori dall'acqua (Physeter macrocephalus) Mamma e piccolo di Delfino comune (Delphinus delphis)

PER I PROFESSIONISTI FOTO-VIDEO

Capodoglio - foto di Jan Reyniers Forniamo eccellenti servizi di supporto per troupe televisive, fotografi, cineperatori, documentaristi e ricercatori che intendono avvalersi di un permesso speciale del Governo Regionale delle Azzorre per realizzare materiale audiovisivo subacqueo di balene e capodogli.

Per saperne di più, visita la nostra pagina dedicata a queste attività cliccando qui
Incontro con un Capodoglio - foto di Jan Reyniers

LE IMMERSIONI ALLE AZZORRE

Le mante di Princess Alice - isola di Pico Situata sulla Dorsale Medio-Atlantica, ai confini dell'Europa, l'isola di Pico è una meta subacquea semplicemente straordinaria.

Lontano dall'affollamento del turismo di massa, potrai provare l'emozione di immergerti nel cratere di un vulcano spento, o di un'avventura 'offshore' tra le Mante di Princess Alice o o dello Shark Diving con la Verdesca e il Mako. I fondali di roccia lavica, sono popolati da una vita marina ricca e variegata, dai soggetti per la macrofotografia per arrivare ai grandi pelagici. Siamo l'unico PADI Dive Resort sull'isola di Pico. Vai alla pagina Scuba...






Conoscere i nostri amici cetacei

Skip Navigation Links.
Collapse 
			Cosa sono i cetacei?
		Cosa sono i cetacei?
I cetacei sono le balene, i delfini e le focene. Dal punto di vista scientifico, appartengono all'ordine Cetacea.
Collapse 
			In quanti gruppi si dividono i cetacei?
		In quanti gruppi si dividono i cetacei?
L'ordine Cetacea si divide in 2 sottordini: Odontoceti (i cetacei con i denti) e Misticeti (i cetacei con i fanoni).
I delfini e le focene, insieme al capodoglio, al narvalo, al beluga e ad altre specie sono odontoceti (hanno i denti).
Al contrario, le balene non sono provviste di denti e filtrano il plankton o piccoli pesci di cui si nutrono attraverso i fanoni (immagina un pettine con denti flessibili e molto ravvicinati).
Collapse 
			I cetacei sono mammiferi o pesci?
		I cetacei sono mammiferi o pesci?
I cetacei sono mammiferi, animali a sangue caldo che partoriscono e allattano i propri piccoli, proprio come noi!
Contrariamente ai pesci, balene, delfini e focene non sono dotati di branchie. Sono quindi incapaci di filtrare l'ossigeno presente nell'acqua. Di conseguenza, i cetacei sono costretti a tornare periodicamente in superficie per respirare.
Collapse 
			Come respirano i cetacei?
		Come respirano i cetacei?
I cetacei respirano aria in superficie attraverso gli sfiatatoi, equivalenti alle nostre narici. I misticeti (cetacei con i fanoni) hanno 2 sfiatatoi mentre gli odontoceti (cetacei con i denti) ne hanno uno solo.
Contrariamente agli esseri umani, non sono in grado di respirare attraverso la bocca.
Collapse 
			Come nuotano le balene e i delfini?
		Come nuotano le balene e i delfini?
I cetacei utilizzano la pinna caudale come strumento di propulsione. Contrariamente ai pesci, la coda delle balene, dei delfini e delle focene è disposta in un piano orizzontale (come le ali di un aereo) ed è mossa alternativamente in alto e in basso piuttosto che lateralmente. I loro muscoli producono sforzo quando sollevando la pinna caudale, mentre riposano o quasi quando la coda viene abbassata per tornare alla posizione originale.
Altre informazioni e curiosità sui cetacei...



^ Top

Whale Watching - incontra i giganti del mare Nuota con i delfini Scuba Diving Le Azzorre
Whale Watching Nuota con i delfini Scuba Diving Le Azzorre

Home | Offerte e prezzi | Prenotazioni | Privacy | Contattaci         Versione italiana      English version      English version


Copyright ©2016 CetaceanWatching Lda - Madalena do Pico, Açores (Portogallo)

Tel./Fax +351 292 622 622   Cell. +351 911 133 658    Skype: cwazores Skype Me™!
Liçenca N° 3/2008   -   National Register of Travel and Tourism Agencies (RNAVT) N° 7277